Piccoli eroi silenziosi crescono a Salerno: la storia di Alessio Di Domenico

Giovane quanto svelto, il salernitano, dopo aver frequentato per 10 anni la scuola calcio Nuova Salerno ed essere stato costretto ad abbandonare il suo sogno a causa di un infortunio, è diventato la mascotte dell'Humanitas

Alessio Di Domenico

Piccoli eroi crescono, a Salerno. Alessio Di Domenico, 15enne che frequenta l'istituto  tecnico G.Galilei è la mascotte dell'Humanitas. Giovane quanto svelto, il salernitano, dopo aver frequentato per 10 anni la scuola calcio Nuova Salerno ed essere stato costretto ad abbandonare il suo sogno a causa di un infortunio, ha scelto di dedicarsi ad una missione: correre dove c'è bisogno di aiuto e soccorrere le persone in difficoltà. "Da quando sto svolgendo questo  servizio sono sempre più convinto di volermi dedicare al prossimo- racconta il 15enne - Siccome fin da piccolo ho amato i vigili  del fuoco, inoltre, spero che in futuro riuscirò ad indossare la loro divista, ma nel frattempo dono tutto me stesso al volontariato e allo studio".

Nonostante la sua ancora piccola esperienza, Alessio ha già imparato tanto dall'Humanitas ed appare un promettente soccorritore. Non è mancata, un po' di tempo fa, la sua prima impresa da eroe silenzioso: nella zona orientale, è riuscito ad introdursi dal balcone presso l'abitazione di una donna anziana e a spegnere il gas lasciato accidentalmente acceso dalla malcapitata. Episodio, questo, rischioso ed ovviamente da non ripetere per ragioni di sicurezza, ma che già lo ha fatto etichettare come il piccolo eroe del quartiere. Tanta soddisfazione da parte della famiglia e degli amici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

Torna su
SalernoToday è in caricamento