Aveva violentato una ragazza insieme al "branco": arrestato nigeriano ad Eboli

E' il quinto presunto componente del gruppo che a maggio 2017 avrebbe fatto irruzione in un modulo abitati. Operazione congiunta della Squadra Mobile di Bari con i colleghi di Salerno

Il centro di accoglienza Cara Bari Palese

La Polizia ha arrestato ad Eboli il quinto presunto componente del gruppo che a maggio 2017 avrebbe fatto irruzione in un modulo abitativo del Cara di Palese, a Bari, bloccando una ragazza nigeriana di 24 anni e costringendola, sotto la minaccia di un'arma da taglio, a subire violenza sessuale. In manette, al termine di un'operazione congiunta della Squadra Mobile di Bari con i colleghi di Salerno, è finito un nigeriano di 21 anni. Lo riporta Bari Today.

I fatti

Il quinto uomo era sfuggito alla cattura ma i poliziotti avevano intensificato le indagini e stretto il cerchio dopo la denuncia di una donna nigeriana. Giunta in Italia e già minacciata di doversi prostituire per ripagare il debito contratto (20mila euro) per affrontare la traversata in mare, era riuscita a sottrarsi alle intimidazioni dei suoi aguzzini e si era rifugiata nella struttura di Bari Palese. Lì, però, ha dovuto subire l'avance di connazionale. Non solo focoso corteggiamento ma subito minacce: una sera, l'uomo l'avrebbe prima minacciata di morte con un coltello e poi, con l'aiuto del "branco" che impediva l'accesso alla camera, l'avrebbe colpita con schiaffi e pugni, poi stuprata. La donna  stata assistita da associazioni di volontariato e ha denuuciato tutto alla Polizia che ha arrestato i cinque uomini, l'ultimo ad Eboli.

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • "Nero di m...." rissa su Corso Garibaldi a Salerno: arrivano i carabinieri

  • Curiosità a Salerno, tifosi della Salernitana pescano un grosso calamaro

Torna su
SalernoToday è in caricamento