"Grande Sarno": il Tar sospende i lavori di riqualificazione e recupero del fiume

Tira un sospiro di sollievo il comitato "No Vasche", nato per contrastare il progetto regionale sulla sicurezza idrogeologica del territorio. Sono stati chiesti ad Arpac e Arcadis i documenti sull'eventuale inquinamento dei suoli.

Il Tar di Napoli ha sospeso il progetto “Grande Sarno”. Tira un sospiro di sollievo il comitato “No Vasche”, nato per contrastare il progetto regionale sulla sicurezza idrogeologica del territorio. Il Tribunale amministrativo, accogliendo l’istanza cautelare di sospensiva, ha di fatto bloccato il progetto per la riqualificazione ed il recupero del fiume Sarno. Inoltre sono stati chiesti ad Arpac e Arcadis i documenti sull’eventuale inquinamento dei suoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Cilento, avvistato il proprietario di "Louis Vuitton" con il suo mega yacht

Torna su
SalernoToday è in caricamento