Camerota, Caretta Caretta trovata morta sulla spiaggia: il recupero

Un esemplare di Caretta Caretta è stato recuperato privo di vita a Marina di Camerota, tra la spiaggia di Lentiscelle e quella della Marina delle Barche

Ennesimo macabro ritrovamento, nel salernitano.  Un esemplare di Caretta Caretta è stato recuperato privo di vita a Marina di Camerota, tra la spiaggia di Lentiscelle e quella della Marina delle Barche. La  tartaruga è stata avvistata da alcuni turisti che hanno allertato l’amministrazione comunale e la capitaneria di porto dell’ufficio marittimo locale. 

L'intervento

La Caretta Caretta è stata recuperata in mare, a due metri dalla battigia. Una volta accertato il decesso, sotto gli occhi dei marinai del comandante Sandro Desiderio e dell’assessore Teresa Esposito (delegata al Porto e all’Area marina protetta), la tartaruga resta in custodia della guardia costiera in attesa delle disposizioni impartite dalla stazione zoologica Anton Dhorn di Napoli. Dei fatti sono stati già informati gli esperti: un veterinario provvederà ad accertare le cause della morte.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, morte di Antonio Junior De Sarlo: chiesto il processo per l'amico

Torna su
SalernoToday è in caricamento