I furbetti della ZTL: il Comune di Salerno piazza altre telecamere

"Ci sono i cafoni per il conferimento dei rifiuti ed i cafoni per la sosta irregolare ed i transiti in aree non autorizzate", ha detto il sindaco Napoli. Ecco il rimedio

Lotta ai furbetti della Ztl. Il Comune di Salerno ha deciso di piazzare più telecamere ai varchi d'ingresso per scoraggiare i trasgressori. "Ci sono i cafoni per il conferimento dei rifiuti ed i cafoni per la sosta irregolare ed i transiti in aree non autorizzate - ha detto il sindaco Enzo Napoli -. Implementeremo il numero di telecamere ai varchi d'ingresso, così la multa arriverà in automatico"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le criticità

La prima a via Conforti, all'altezza della Banca d'Italia: "Varco violato con consuetudine ed entusiasmo", ha detto il primo cittadino. Ulteriori difficoltà a via Porta Elina e nei pressi di Brancaccio, poi a Piazza Portanova. "Faremo in modo - ha concluso il sindaco - che il centro storico di Salerno sia ulteriormente monitorato. Ne ho già parlato con l'assessore alla mobilità, Mimmo De Maio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Siano grida al miracolo, la Madonna "appare" in chiesa: parla il sindaco

  • Svuotava le slot machine con il trucco del "pesciolino": arrestato 19enne salernitano

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Mondragone: fermati i "fuggitivi" nella Piana del Sele, parla De Luca

Torna su
SalernoToday è in caricamento