"Mi apra, sono un carabiniere": 34enne tenta la rapina in un centro massaggi, arrestato

Il cinese alla cassa avrebbe però opposto resistenza scatenando l’ira del 34enne che ha estratto un coltello puntandolo alla gola dell’ultima arrivata

E' finito in manette A.D.E., 34enne, già noto alle forze dell’ordine: i carabinieri d Battipaglia lo hanno arrestato in quanto il giovane è accusato di essere l’autore di una rapina avvenuta in un centro massaggi, martedì sera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto

Secondo La Città, l'uomo avrebbe bussato alla porta del centro, intorno alle 20, presentandosi come un carabiniere. A quel punto ha chiesto al cinese che era alle reception di aprire la cassa per vedere l’incasso: l’asiatico avrebbe però opposto resistenza scatenando l’ira del 34enne che ha estratto un coltello puntandolo alla gola dell’ultima arrivata, strappandole la borsa e scappando. Grazie alle immediate delle forze dell'ordine, tuttavia, è stato individuato ed arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento