Volevano rapinare un commerciante: 4 arresti, 1 dei malviventi percepiva il reddito di cittadinanza

I carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, coordinati dalla Procura, in collaborazione con i militari di San Valentino Torio, hanno scoperto che i 4 avevano pianificato una rapina da compiere ai danni di un commerciante

Sono stati arrestati in flagranza, 4 uomini di Angri e Pagani, tra i 41 e i 60 anni, accusati di tentata rapina e ricettazione. I carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, coordinati dalla Procura, in collaborazione con i militari di San Valentino Torio, hanno scoperto che i 4 avevano pianificato una rapina da compiere nella mattinata di ieri ai danni di un commerciante, del quale avevano studiato le abitudini e che si sarebbe dovuto recare presso una banca a versare dei soldi contanti.

Il blitz

I militari, dunque, si sono messi sulle tracce dei rapinatori, due basisti e due esecutori, bloccandoli, ieri, ad Angri, prima che entrassero in azione e recuperando sia la pistola scacciacani priva di tappo rossa, nascosta nell'auto, sia la moto rubata a Vietri che sarebbe stata usata per il colpo. I 4 sono stati ammanettati e condotti nel carcere di Salerno: a uno di loro è stata anche sequestrata la card elettronica per l'erogazione del reddito di cittadinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

Torna su
SalernoToday è in caricamento