Lieve terremoto tra Capaccio e Agropoli: la terra torna a tremare

I comuni in cui la scossa è stata avvertita in misura maggiore risultano Agropoli, Capaccio, Giungano, Ogliastro Cilento, Prignano Cilento, Torchiara e Trentinara

Tensione in mattinata, nel nostro territorio. Alle ore 7:26, infatti, si è verificata l'ennesima scossa, tra Capaccio ed Agropoli, di magnitudo 2.8 e a 3,7 km di profondità. Il terremoto è stato avvertito da diversi cittadini, preoccupati per lo sciame sismico che sta interessando la zona.

I comuni in cui la scossa è stata avvertita in misura maggiore risultano Agropoli, Capaccio, Giungano, Ogliastro Cilento, Prignano Cilento, Torchiara e Trentinara. Per fortuna, ad ogni modo, nessun danno a persone o cose.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento