Forte terremoto in Grecia avvertito anche in Campania

Dopo la scossa di ieri notte di fronte alle coste cilentane, oggi, un forte terremoto di magnitudo 6,3 ha colpito la Grecia ed è stato avvertito anche in tutta l'Italia meridionale

Dopo la scossa di ieri notte di fronte alle coste cilentane, oggi, un forte terremoto di magnitudo 6,3 ha colpito la Grecia ed ha interessato anche tutta l'Italia meridionale.

Registrato alle ore 14:56 nelle isole Ioniche in Grecia, il sisma, con epicentro a Lixouri (la seconda città di Cefalonia dopo Argostoli), è stato avvertito anche in Campania, in Puglia, in Calabria (soprattutto nell'area di Cosenza e in quella di Catanzaro), in Sicilia (soprattutto nella zona di Catania) e in Molise.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento