Nuovo terremoto sui monti del Matese: scossa anche a Salerno e provincia

Il sisma di oggi ha interessato pure le province di Napoli, Caserta, Benevento e Salerno: diverse le segnalazioni ai vigili del fuoco giunte dal nord dall'Agro Nocerino Sarnese

Nuova scossa di terremoto di magnitudo 4.2 alle 8:12 è stata localizzata nel distretto sismico Monti del Matese, tra il Molise e la Campania. Il sisma è stato nettamente avvertito a Campobasso e in molti altri centri della provincia.

Paura anche nel nostro territorio dunque: a Napoli le persone sono scese in strada come lo scorso 29 dicembre, quando la scossa si avvertì in maniera notevole anche a Salerno. Il sisma di oggi, intanto, pure ha interessato le province di Caserta, Benevento e Salerno: diverse le segnalazioni ai vigili del fuoco giunte dal nord dall'Agro Nocerino Sarnese. Alla scossa delle 8:12 ne è seguita una di magnitudo 3.7 alle 08.55, ad una profondità di 17.9 km, ed infine altre più lievi. Non si registrano danni, ad ogni modo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

  • Semina il panico nel centro storico di Salerno: uomo sottoposto a Tso

Torna su
SalernoToday è in caricamento