Terremoto in Grecia, sisma di magnitudo 6.8 avvertito anche nel Salernitano

Tanta paura nel capoluogo ma soprattutto nei comuni della zona sud della provincia. Non risultano danni a persone o cose

La violenta scossa di terremoto di magnitudo 6.8 delle 0.54 in Grecia, a 38 chilometri a sud dell'isola di Zante, ha causato numerosi danni nelle isole del Peloponneso limitrofe all'epicentro del sisma ed è stata avvertita in maniera preoccupante anche in Basilicata, Calabria, Campania e Puglia.

Nel Salernitano

Il movimento tellurico ha spaventato anche numerosi abitanti di Salerno e della zona sud della provincia. In particolare sono giunte segnalazioni alle forze dell'ordine dal Cilento, dalla Piana del Sele (in primis dalla città di Battipaglia), da Capaccio Paestum ma anche dal capoluogo. In tanti, anche sui social, si sono domandati: "Terremoto?", "Avete sentito anche voi la scossa?". Non risultano danni a persone o cose.

Leggi>>>Il dramma evitato

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dipendenti minacciati sotto estorsione, arrestato ex colonnello di Nocera

  • Cronaca

    Omicidio Tura De Marco, la decisione dei giudici: 16 anni di carcere a Luca Gentile

  • Politica

    Segreteria Pd, Martina primo nei circoli a Salerno: Zingaretti vince a Cava e nel Cilento

  • Cronaca

    Allerta meteo: ecco il nuovo bollettino della Protezione Civile

I più letti della settimana

  • Dipendenti minacciati sotto estorsione, arrestato ex colonnello di Nocera

  • Nocera Inferiore, Corona non si presenta al ristorante: scatta la segnalazione

  • Nocera Superiore, va in ospedale e scopre che il suo feto è morto: scatta la denuncia

  • Sorpresa nel Parco Nazionale del Cilento: su un albero spunta lo scoiattolo bianco

  • "Ladri bulgari a Scafati", il raid di fuoco ordinato dal clan per proteggere le famiglie

  • Incidente a Casal Velino, auto contro muro: muore una 21enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento