Terremoto in Grecia, sisma di magnitudo 6.8 avvertito anche nel Salernitano

Tanta paura nel capoluogo ma soprattutto nei comuni della zona sud della provincia. Non risultano danni a persone o cose

La violenta scossa di terremoto di magnitudo 6.8 delle 0.54 in Grecia, a 38 chilometri a sud dell'isola di Zante, ha causato numerosi danni nelle isole del Peloponneso limitrofe all'epicentro del sisma ed è stata avvertita in maniera preoccupante anche in Basilicata, Calabria, Campania e Puglia.

Nel Salernitano

Il movimento tellurico ha spaventato anche numerosi abitanti di Salerno e della zona sud della provincia. In particolare sono giunte segnalazioni alle forze dell'ordine dal Cilento, dalla Piana del Sele (in primis dalla città di Battipaglia), da Capaccio Paestum ma anche dal capoluogo. In tanti, anche sui social, si sono domandati: "Terremoto?", "Avete sentito anche voi la scossa?". Non risultano danni a persone o cose.

Leggi>>>Il dramma evitato

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • 5 consigli di bellezza per far durare a lungo la tinta per capelli anche d’estate

I più letti della settimana

  • Maxi Concorso Regione Campania, pubblicati i primi due bandi: tutte le info

  • Arriva in ospedale con i testicoli lesionati: la madre sporge denuncia

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Un giovane fa il bagno insieme ad uno squalo: sorpresa in Cilento

Torna su
SalernoToday è in caricamento