Siulp Campania, sfiduciato Izzo artefice dell' Operazione Trasparenza

E' trascorsa poco più di una settimana dall' Operazione Trasparenza lanciata da Stefano Izzo, già segretario provinciale del Siulp Salerno. Per il neoeletto, la sfiducia, la scorsa settimana. Izzo: "Chiarezza sulle motivazioni"

Sfiduciato la scorsa settimana, nel corso del direttivo regionale del Siulp Campania, l'ex segretario del sindacato, Stefano Izzo, già segretario provinciale del Siulp Salerno. Ad una settimana dal lancio dall' Operazione Trasparenza da parte di Izzo, finalizzata a rendere visibile e consultabile, per tutti gli iscritti, la gestione economica dell’organismo, infatti, la maggioranza dell'assemblea del sindacato ha deciso di tagliare fuori Izzo.

A scendere in campo in difesa dell'ex-segretario, tra gli altri, il componente della segreteria  regionale, Pasquale Amaro, al cui intervento sono seguite immediatamente alcune dimissioni dall’organismo regionale, tra le quali quelle del segretario amministrativo. Tra i meriti di Izzo ricordati da Amaro, la risoluzione nel giro di una settimana di una questione pendente da anni, legata ad alcuni debiti del Siulp con la Telecom che nessuno provvedeva a regolarizzare.

“Prendo atto della sfiducia del direttivo regionale, portata avanti dalla maggioranza della componente napoletana, e accettata sommessamente dalle province di Avellino, Benevento e Caserta, ma chiedo chiarezza circa le motivazioni reali che vi sono alla base - ha commentato l'ex segretario regionale Stefano Izzo - Ho profuso il massimo impegno per tener fede agli impegni assunti e per continuare a mantenere il Siulp quale esempio per quanti credono nei valori della legalità e della giustizia, anche attraverso il lancio dell’Operazione Trasparenza. Prendo atto, infine, delle mancate risposte da parte del segretario nazionale del Siulp che, nonostante numerosi appelli, non è intervenuto nella questione, astenendosi dall’esprimere giudizi in merito”.



 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Lite sul Corso di Salerno, malore per una ragazzina

    • Politica

      Dà della "chiattona" alla Ciarambino, De Luca non si scusa: "Non fiori, ma opere di bene”

    • Cronaca

      Invasione di ratti in via Vinciprova: venerdì sera da dimenticare per passanti e turisti

    • Cronaca

      Cava, rapina a mano armata in banca: bottino di oltre 50mila euro

    I più letti della settimana

    • Tangenziale di Salerno, entrano in funzione gli autovelox: ecco dove

    • Dramma annunciato sul Corso, 60enne si cosparge di benzina dopo l'appello ignorato

    • Camorra, 33 arresti nel salernitano: estorsioni per trafficare droga

    • Lite sul Corso di Salerno, malore per una ragazzina

    • Fiocco azzurro in casa Pagliarulo: è nato Giovanni, il figlio di Rocco Hunt

    • Scafati, trovato morto il pluripregiudicato Vincenzo Staffetta: si indaga

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento