Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

Immediato l'intervento dei sanitari della Misericordia e dei vigili del fuoco che lo hanno disincastrato e tratto in salvo. Il malcapitato è stato, dunque, condotto presso l'ospedale Ruggi

Fotoreporter Gambardella

Dramma allo stadio Arechi, durante gli ultimi minuti della partita, questa sera: un tifoso di 36 anni, pare in stato di ubriachezza, in  Curva Sud, è finito nel fossato di separazione tra gli spalti e il terreno di gioco. I tifosi, improvvisamente, hanno smesso di intonare i cori granata, per allertare i soccorsi a gran voce.

L'intervento

Immediato l'intervento dei sanitari della Misericordia e dei vigili del fuoco che lo hanno disincastrato e tratto in salvo. Il malcapitato è stato, dunque, condotto presso l'ospedale Ruggi dai sanitari, in stato di semi-coscienza, per le cure del caso. Ha riportato un politrauma da caduta. Indagini in corso, intanto, per capire cosa abbia provocato l'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento