Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

Immediato l'intervento dei sanitari della Misericordia e dei vigili del fuoco che lo hanno disincastrato e tratto in salvo. Il malcapitato è stato, dunque, condotto presso l'ospedale Ruggi

Fotoreporter Gambardella

Dramma allo stadio Arechi, durante gli ultimi minuti della partita, questa sera: un tifoso di 36 anni, pare in stato di ubriachezza, in  Curva Sud, è finito nel fossato di separazione tra gli spalti e il terreno di gioco. I tifosi, improvvisamente, hanno smesso di intonare i cori granata, per allertare i soccorsi a gran voce.

L'intervento

Immediato l'intervento dei sanitari della Misericordia e dei vigili del fuoco che lo hanno disincastrato e tratto in salvo. Il malcapitato è stato, dunque, condotto presso l'ospedale Ruggi dai sanitari, in stato di semi-coscienza, per le cure del caso. Ha riportato un politrauma da caduta. Indagini in corso, intanto, per capire cosa abbia provocato l'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento