Dramma sulla spiaggia di Torrione, Ivan Bogulskyy muore davanti ai bagnanti

L'uomo, di nazionalità rumena, si è sentito male mentre si trovava nello specchio d'acqua vicino lo stabilimento "14 Leoni"

Panico nella tarda mattinata di oggi sulla spiaggia di Torrione. Ivan Bogulskyy 51enne, di nazionalità rumena, è stato colto da un infarto mentre si trovava nello specchio d'acqua vicino lo stabilimento "14 Leoni". I bagnanti vista la difficoltà dell’uomo a tornare a riva si sono precipitati per salvarlo e dopo hanno allertato i soccorsi.

Sul posto sono arrivate subito un'imbarcazione dell'Humanitas comandata dal capitano Felice Carpentieri ed una motovedetta della Capitaneria di Porto: fondamentale l'intervento sinergico. I soccorritori nautici hanno allertato altre ambulanze del 118 ma per il 51 enne non c’è stato nulla da fare. Il corpo al momento si trova in spiaggia in attesa del magistrato di turno per i rilievi del caso. Choc tra i bagnanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento