"Non è mai leggera, è Droga”, grande partecipazione all' iniziativa

Notevole, l'interesse che hanno suscitato i volantini e gli striscioni di Tradizione Futuro Salerno, in occasione dell'importante giornata mondiale contro l'uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti celebrata a giugno

Rosario Peduto

"Non è mai leggera,è Droga”: questo lo slogan dei volantini distribuiti, ieri, da Tradizione Futuro, in occasione della giornata mondiale contro l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Striscioni e materiale informativo, dunque, hanno suscitato non poco interesse da parte dei salernitani, a venticinque anni dall'istituzione della ricorrenza accolta dall'associazione culturale.

"La droga nella nostra comunità c’è e miete vittime ancora oggi,anche se si presenta sotto mentite spoglie, indossando un vestito firmato ed ostentando normalità. - hanno osservato Rosario Peduto del PdL ed Antonio Mola di Giovane Italia - Vogliamo sensibilizzare le persone a fare delle scelte etiche e morali, per difendere la libertà dell’uomo da ciò che lo rende schiavo. Per questo diciamo sempre e comunque, no alla droga".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento