"Non è mai leggera, è Droga”, grande partecipazione all' iniziativa

Notevole, l'interesse che hanno suscitato i volantini e gli striscioni di Tradizione Futuro Salerno, in occasione dell'importante giornata mondiale contro l'uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti celebrata a giugno

Rosario Peduto

"Non è mai leggera,è Droga”: questo lo slogan dei volantini distribuiti, ieri, da Tradizione Futuro, in occasione della giornata mondiale contro l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Striscioni e materiale informativo, dunque, hanno suscitato non poco interesse da parte dei salernitani, a venticinque anni dall'istituzione della ricorrenza accolta dall'associazione culturale.

"La droga nella nostra comunità c’è e miete vittime ancora oggi,anche se si presenta sotto mentite spoglie, indossando un vestito firmato ed ostentando normalità. - hanno osservato Rosario Peduto del PdL ed Antonio Mola di Giovane Italia - Vogliamo sensibilizzare le persone a fare delle scelte etiche e morali, per difendere la libertà dell’uomo da ciò che lo rende schiavo. Per questo diciamo sempre e comunque, no alla droga".

 

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Morte di Melissa La Rocca, le parole della sua prof a una settimana dalla tragedia

  • Allaccio abusivo alla rete Enel: arrestato il titolare de "Il Giardino degli Dei H24"

Torna su
SalernoToday è in caricamento