Costiera Amalfitana paralizzata dal traffico, Gagliano: "Intervenga il Prefetto"

Code di auto, già alle 7.30 di oggi, lungo la Strada Statale 163. L'imprenditore alberghiero torna a lanciare la proposta degli ausiliari del traffico da finanziare, magari, con i proventi della tassa di soggiorno

Il traffico di oggi

Caos e disagi, alle 7.30 di questa mattina, in Costiera Amalfitana con la Strada Statale 163 già paralizzata dal traffico veicolare. A denunciarlo su Facebook è l’imprenditore alberghiero ed ex sindaco di Praiano Salvatore Gagliano che torna a rivolgersi al Prefetto e ai sindaci della Divina: “Tra pochi giorni la strada sarà impercorribile. Credetemi è una vera vergogna”.

L'appello

Poi rilancia la sua proposta: “Subito gli ausiliari del traffico. Se non li finanzia la Regione, li finanziassero i Comuni con i proventi delle Tasse di Soggiorno. E ‘ una questione di rispetto nei nostri confronti e nei confronti dei turisti, i quali pagano una tassa per dormire in Costiera e poi devono anche restare nel traffico. Che vergogna” conclude Gagliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Coronavirus, due ragazze cilentane in quarantena

  • Lutto a Castellabate, muore il maresciallo dei vigili Vincenzo Cilento

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Colpito da un'ischemia, continua a guidare: salvato un uomo ad Antessano di Baronissi

Torna su
SalernoToday è in caricamento