Traffico e caos nel giorno dell'Immacolata: ambulanti e incivili al centro

Addirittura, al Museo della Scuola Medica Salernitana, i visitatori hanno dovuto fare lo slalom tra la merce sistemata lungo la strada, per poter raggiungere l'ingresso

Traffico e caos in città, ieri come oggi. E' un week-end decisamente dominato dal caos, quello a cavallo del giorno dell'Immacolata. Sabato sera, per iniziare, il centro cittadino, poco dopo la chiusura dei negozi, si è trasformato in un vero e proprio far west. Ad affollare Corso Vittorio Emanuele, come via Mercanti, file e file di ambulanti. Addirittura, al Museo della Scuola Medica Salernitana, i visitatori hanno dovuto fare lo slalom tra la merce sistemata lungo la strada, per poter raggiungere l'ingresso.

Un tappeto di cartacce e gettacarte strapieni, ancora, hanno caratterizzato tutto il passeggio. Uno scenario indecoroso, purtroppo. Come se non bastasse, dopo le lunghe code di ieri, anche oggi pomeriggio il traffico non sembra dar cenno a miglioramenti. Bloccato, intorno alle 17, ad esempio, Corso Garibaldi, con auto in fila guidate da conducenti con gli occhi rivolti all'insù e gli angoli della bocca all'ingiù. Insomma, l'ennesimo week-end caotico, al chiarore di Luci d'Artista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento