Disastro in Etiopia: sull'aereo anche Paolo Dieci, lutto a Castellabate

Frequentava il Cilento da dieci anni con la sua famiglia e aveva casa a Punta Licosa. Conosciuto da molti, la commozione della comunità. Lascia la moglie e tre figli

Paolo Dieci

"Era una brava persona, non più un turista ma uno di noi, uno della comunità". Così Castellabate ricorda il romano Paolo Dieci, tra le vittime del disastro aereo in Etiopia.

Chi era

Residente a Roma, guidava la Ong Cisp e rete LinK 2007, un’ associazione di coordinamento consortile che raggruppa importanti Organizzazioni Non Governative italiane. Paolo Dieci frequentava il Cilento da dieci anni e aveva casa a Punta Licosa. Lascia la moglie e tre figli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Lutto nella movida, dolore e commozione per i funerali di Enzo

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

Torna su
SalernoToday è in caricamento