Affitta una casa vacanze a Marina di Camerota ma è una truffa: denunciato

Il 45enne di Quarto è stato identificato dai carabiniri a seguito di un esposto presentato da un donna di Baiano

Affitta una casa vacanze a Marina di Camerota ma è una clamorosa truffa. Per questo un 45enne di Quarto (Napoli) è stato denunciato dai carabinieri. Tutto nasce da un esposto presentato da una signora di Baiano (Avellino) ai militari dell’Arma irpini.

Le indagini

Dalle indagini successive è emerso che l’uomo, senza esserne né il proprietario né delegato, aveva pubblicato su un noto sito online un annuncio per l’affitto di una splendida casa nel comune cilentano, per il periodo estivo. Grazie a foto panoramiche mozzafiato ed al prezzo conveniente, era riuscito a raggirare la potenziale affittuaria che, convinta che si trattasse di un buon affare, non esitò a versare la caparra pattuita mediante ricarica su carta prepagata a lui intestata. Ma, incassato i 600 euro, il 45enne fece perdere le sue tracce rendendosi irreperibile. Solo a quel punto la donna si rese conto del raggiro. E così, dopo una serie di accertamenti, i militari dell’Arma sono riusciti ad identificare e deferire in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria il 45enne, ritenuto responsabile del reato di truffa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento