Un tuffo insieme a Positano, "mano nella zampa": lo scatto di Carlo Prisco

Marco e il suo cane, Diablo, hanno l'abitudine di tuffarsi in mare, contemporaneamente, nel periodo estivo

Foto di Carlo Prisco

Non gode di effetti speciali, eppure farebbe invidia ad una regia cinematografica: quell'immagine è reale e cattura quanto accaduto davvero, a Positano, in modo sorprendentemente naturale e sincronico. Marco e il suo cane, Diablo, hanno l'abitudine di tuffarsi in mare, contemporaneamente, nel periodo estivo.

A immortalare l'attimo magico in cui, simultaneamente, con il vento negli occhi, gambe e zampe si levano da terra per dirigersi in acqua, è stato il talentuoso fotografo Carlo Prisco che ci ha concesso il suo prezioso scatto. Emozioni pure, in foto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento