Ubriaco in piazza San Francesco, aveva precedenti: espulso

La polizia municipale lo ha sorpreso, ubriaco, adagiato su una panchina: nel corso dei controlli è emerso un decreto di espulsione dallo Stato a suo carico, oltre a precedenti per rapina

Se ne stava disteso su una panchina in piazza San Francesco, in stato di ebbrezza: un cittadino straniero è stato notato dai vigili urbani e, non essendo stato possibile identificarlo sul posto, è stato accompagnato presso gli uffici della questura. Qui gli inquirenti hanno scoperto che sull'uomo, P. A., 30 anni, moldavo, gravava un decreto di espulsione dal territorio italiano emesso dal questore di Catanzaro. L'uomo aveva inoltre precedenti per furto e per rapina. Gli agenti operanti lo hanno quindi denunciato per inottemperanza al decreto; successivamente il questore di Salerno ha emesso un nuovo decreto di espulsione e l'uomo è stato accompagnato presso il CIE di Bari per essere reimpatriato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Viene dimesso due volte dall'ospedale: Renato Maffia muore mentre torna a casa

  • Cronaca

    Torna a tremare il Cilento, scossa di terremoto a Stio: paura tra la popolazione

  • Cronaca

    Scafati, diffamazione tra docenti su di un volantino finisce in prescrizione

  • Cronaca

    Andava in giro con una pistola: arrestato 46enne a San Giovanni a Piro

I più letti della settimana

  • Si spara il giorno della laurea: studente perde un occhio, il mistero della tesi

  • Incidente a Salerno, malore alla guida: muore 60enne

  • Tenta il suicidio il giorno della sua laurea: 26enne in coma al "Ruggi"

  • Dramma a Salerno, donna muore per un malore vicino al mercato

  • Tenta di uccidersi nel giorno della sua laurea: salvo per miracolo

  • Uomo lancia bottiglie di vetro dal terzo piano in via Carmine: transennata l'area

Torna su
SalernoToday è in caricamento