Ubriaco in piazza San Francesco, aveva precedenti: espulso

La polizia municipale lo ha sorpreso, ubriaco, adagiato su una panchina: nel corso dei controlli è emerso un decreto di espulsione dallo Stato a suo carico, oltre a precedenti per rapina

Se ne stava disteso su una panchina in piazza San Francesco, in stato di ebbrezza: un cittadino straniero è stato notato dai vigili urbani e, non essendo stato possibile identificarlo sul posto, è stato accompagnato presso gli uffici della questura. Qui gli inquirenti hanno scoperto che sull'uomo, P. A., 30 anni, moldavo, gravava un decreto di espulsione dal territorio italiano emesso dal questore di Catanzaro. L'uomo aveva inoltre precedenti per furto e per rapina. Gli agenti operanti lo hanno quindi denunciato per inottemperanza al decreto; successivamente il questore di Salerno ha emesso un nuovo decreto di espulsione e l'uomo è stato accompagnato presso il CIE di Bari per essere reimpatriato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ruggi, morta l'anziana sulla carrozzina investita dallo scooter

  • Cronaca

    Neonata morsa da topo nella culla: la madre presenta denuncia al Comune di Contursi

  • Cronaca

    Dramma a Torrione, chef stroncato da malore nel bar

  • Cronaca

    Scompare per tre giorni da casa: anziano trovato morto a Campagna

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Nocera Superiore, tutti stretti attorno alla famiglia di Raffaele

  • Drammatico incidente nella notte a Nocera: morto 17enne, otto feriti di cui uno grave

  • Nocera Superiore, per la morte di Raffaele Rossi c'è un arresto per omicidio stradale

  • Suicidio in via Cacciatore: si lancia dal balcone, muore ex professore

  • Dolore a Bellizzi, addio a Pasquale Fortunato: era il titolare di "Mordo bene"

  • Omicidio a Buonabitacolo, 18enne arrestato: Antonio accoltellato per pochi grammi di droga

Torna su
SalernoToday è in caricamento