Ubriaco in piazza San Francesco, aveva precedenti: espulso

La polizia municipale lo ha sorpreso, ubriaco, adagiato su una panchina: nel corso dei controlli è emerso un decreto di espulsione dallo Stato a suo carico, oltre a precedenti per rapina

Se ne stava disteso su una panchina in piazza San Francesco, in stato di ebbrezza: un cittadino straniero è stato notato dai vigili urbani e, non essendo stato possibile identificarlo sul posto, è stato accompagnato presso gli uffici della questura. Qui gli inquirenti hanno scoperto che sull'uomo, P. A., 30 anni, moldavo, gravava un decreto di espulsione dal territorio italiano emesso dal questore di Catanzaro. L'uomo aveva inoltre precedenti per furto e per rapina. Gli agenti operanti lo hanno quindi denunciato per inottemperanza al decreto; successivamente il questore di Salerno ha emesso un nuovo decreto di espulsione e l'uomo è stato accompagnato presso il CIE di Bari per essere reimpatriato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Vassallo, nuove esame del Dna per Bruno Humberto Damiani

  • Cronaca

    Manca il braccialetto elettronico: l'attore Domenico Diele resta in carcere

  • Cronaca

    Violentò una ragazzina dopo una cena dalla nonna: arrestato 50enne del salernitano

  • Cronaca

    Tentano un furto in villa: a fare da palo un bambino di 10 anni

I più letti della settimana

  • Strazio ai funerali di Ilaria Dilillo, la testimonianza di Giordano del Grande Fratello 11

  • Ragazzino di 14 anni colpito da ischemia nella villa comunale: è grave

  • Travolta e uccisa sull'A2 dall'attore Diele: l'uomo era sotto effetto di droga

  • Urla "Allah Akbar" in chiesa, poi distrugge un altare e aggredisce sagrestano

  • Incidente tra auto e moto sull'A2 "Del Mediterraneo": muore 48enne salernitana

  • Il mare è inquinato: tornano i divieti di balneazione a Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento