"Ultima cena in versione gay": Forza Nuova presenta querela

Aveva fatto molto discutere, nei giorni scorsi, la locandina dell'Ultima Cena Gay. Il sindaco di Salerno Enzo Napoli aveva condannato il gesto e Forza Nuova aveva annunciato azioni legali

Ultima cena gay

Così come preannunciato nei giorni scorsi, Forza Nuova Salerno ha promosso l’azione di querela nei confronti dei responsabili della locandina della ultima cena gay "che ha offeso - si legge nella nota stampa - la sensibilità e la coscienza dei credenti cristiani". L'iniziativa dell'ultima cena gay aveva fatto molto discutere in città: il sindaco Enzo Napoli aveva aspramente criticato gli autori della locandina. "Profondiamo l’impegno affinchè questo gesto non rimanga impunito - conclude Forza Nuova - e passi sotto il vaglio giudiziario delle autorità competenti, in piena conformità con la legge vigente. Salvaguardare il decoro pubblico e la dignità spirituale del nostro popolo diventa un dovere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • Bloccano l'auto di una donna e poi la prendono a schiaffi: due arresti a Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento