Uomo muore in ospedale a Polla: scatta la denuncia dei familiari

Il sessantunenne, G.R, originario di Auletta, era stato ricoverato a causa di un malore. I carabinieri hanno sequestrato la salma e la cartella clinica. Si indaga su quanto accaduto nella notte tra giovedì e venerdì

L'ospedale di Polla

Dramma, nella notte tra giovedì e venerdì, all’ospedale “Luigi Curto” di Polla, dov’è deceduto, nel reparto di Chirurgia, un 61enne, G. R., originario di Auletta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

L’uomo era stato ricoverato due giorni fa a causa di un malore. I familiari hanno sporto denuncia ai carabinieri che, in giornata, hanno sequestrato la salma e la cartella clinica del paziente per fare luce su quanto accaduto. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Lagonegro. Il 61enne, che lavorava presso la Comunità Montana Tanagro, lascia la moglie e due figli.Dolore nella comunità di Auletta dov'era molto conosciuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento