Sequestrate 26mila uova non tracciate in tutta Italia: Nac in azione anche a Salerno

Sono state sequestrate ben 26.045 uova, per un valore commerciale pari a 12.200 euro, poiché prive di rintracciabilità e quindi carenti delle informazioni utili ad accertare la reale provenienza dei prodotti

In azione, i Carabinieri per la Tutela Agroalimentare che hanno rivolto la loro attenzione al comparto avicolo, monitorando aziende, centri d'imballaggio e ditte dislocate sul territorio nazionale. Passate al setaccio, 45 aziende, dall'1 al 10 ottobre, dai 5 Reparti (RAC) di Torino, Parma, Roma, Salerno e Messina.

Il sequestro

Sono state sequestrate, dunque, ben 26.045 uova, per un valore commerciale pari a 12.200 euro, poiché prive di rintracciabilità e quindi carenti delle informazioni utili ad accertare la reale provenienza dei prodotti. Sono scattate, così, 8 sanzioni amministrative per un totale di 12.000 euro ed una diffida a sanare le difformità strutturali riscontrate presso un centro d'imballaggio. Il monitoraggio continua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Dramma a San Cipriano Picentino, uomo si impicca nel cimitero

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento