Uranio impoverito, Cirielli: "Si faccia luce sulla morte dei soldati salernitani"

Il deputato di Fratelli d'Italia-An in Commissione: "Dall’inizio dell’anno sono già tre i militari scomparsi: Giovanni Passeri, Gennaro Di Domenico e Stefania Stellaccio, tutti morti per un tumore e impegnati in missioni all’estero"

“Questa mattina ho informato la Commissione parlamentare di inchiesta sugli effetti dell’utilizzo dell’uranio impoverito dei nuovi e terribili lutti che hanno colpito la comunità salernitana”. Lo annuncia Edmondo Cirielli, deputato salernitano di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale e componente della Commissione parlamentare d’inchiesta rispetto effetti dell’utilizzo dell’uranio impoverito. “Dall’inizio dell’anno – spiega - sono già tre i militari scomparsi: Giovanni Passeri, Gennaro Di Domenico e Stefania Stellaccio, tutti morti per un tumore, tutti impegnati in missioni militari all’estero con l’Esercito italiano. Mi auguro che la Commissione faccia luce sulle cause e suggerisca strade e modalità per evitare che questo accada di nuovo. È necessario chiarire al più presto e senza riserve i dubbi che ancora oggi esistono sulla materia e accertare le responsabilità”. Per Cirielli “è importante che prosegua il dibattito parlamentare, con serietà ed urgenza, e che siano forniti ulteriori indirizzi al governo sulla materia”. 

“Le questioni aperte - aggiunge . sono tante e complesse e attengono a diversi profili, dalla sicurezza e protezione del personale esposto all’uranio impoverito al tema dei risarcimenti. Una problematica che – conclude il parlamentare della destra - riguarda non solo coloro che sono impegnati nelle missioni militari, ma anche il personale in destinazione fissa e quello che presta servizio nei poligoni militari o risiede nelle vicinanze di quei siti”.
 

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Trasporto pubblico, al via la campagna di abbonamenti gratuiti Unico Campania

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Incidente mortale ad Agropoli: auto contro un muretto, muore 17enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento