Usura, aperti tre sportelli per le vittime a Campagna, Palomonte e Sala Consilina

Saranno curati dalla Fondazione Antiusura Nashak, in collaborazione con i Piani Sociali di Zona S10 e S3

Aperti tre sportelli di aiuto alle vittime dell'usura a Campagna, Palomonte e Sala Consilina: saranno curati dalla Fondazione Antiusura Nashak, in collaborazione con i Piani Sociali di Zona S10 e S3 che ha varato un apposito piano di prevenzione e contrasto alla piaga sociale. Previsti, dunque, incontri informativi sull'uso responsabile del denaro con gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della provincia. Presso le sedi degli sportelli antiusura opereranno equipe di psicologi e di consulenti economici.

 

"Di usura - ha detto il parroco don Andrea La Regina, presidente della Fondazione Nashak - si parla ancora poco, anzi pochissimo, ma essa continua ad essere uno dei tabù della nostra società. La provincia di Salerno non è immune da questo fenomeno. Credo che sia fondamentale fare informazione fornendo gli strumenti normativi e le vie giuste da seguire per denunciare". Il piano di prevenzione è finanziato da uno specifico bando della Regione Campania.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, morte di Antonio Junior De Sarlo: chiesto il processo per l'amico

Torna su
SalernoToday è in caricamento