Usura, aperti tre sportelli per le vittime a Campagna, Palomonte e Sala Consilina

Saranno curati dalla Fondazione Antiusura Nashak, in collaborazione con i Piani Sociali di Zona S10 e S3

Aperti tre sportelli di aiuto alle vittime dell'usura a Campagna, Palomonte e Sala Consilina: saranno curati dalla Fondazione Antiusura Nashak, in collaborazione con i Piani Sociali di Zona S10 e S3 che ha varato un apposito piano di prevenzione e contrasto alla piaga sociale. Previsti, dunque, incontri informativi sull'uso responsabile del denaro con gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della provincia. Presso le sedi degli sportelli antiusura opereranno equipe di psicologi e di consulenti economici.

 

"Di usura - ha detto il parroco don Andrea La Regina, presidente della Fondazione Nashak - si parla ancora poco, anzi pochissimo, ma essa continua ad essere uno dei tabù della nostra società. La provincia di Salerno non è immune da questo fenomeno. Credo che sia fondamentale fare informazione fornendo gli strumenti normativi e le vie giuste da seguire per denunciare". Il piano di prevenzione è finanziato da uno specifico bando della Regione Campania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Maltempo e danni a Salerno, alberi su auto in via Roma: ci sono feriti

  • Tempesta di acqua e vento a Salerno: alberi sradicati, caos sulla Tangenziale

  • Castel San Giorgio, i carabinieri confermano: le ossa sono di Caterina Perozziello

Torna su
SalernoToday è in caricamento