Cava de' Tirreni, usuraio presta soldi e poi si fa vendere la casa dalla vittima

Sarà processato, nei guai un 52enne. Le indagini risalgono a cinque anni fa e sono scattate dopo la denuncia del proprietario di un immobile che è stato costretto a firmare un preliminare di vendita. Tassi applicati al 10 per cento e poi lievitati

La procura di Nocera Inferiore ha mandato a giudizio un 52enne di Cava de' Tirreni: sarà processato con l'accusa di aver prestato soldi a tassi usurai. I fatti risalgono a cinque anni fa e le indagini sono scattate dopo la denuncia della vittima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli incrociati

La persona imputata avrebbe dapprima prestato ventimila euro ad un imprenditore sul lastrico. La crisi economica nella quale era sprofondato lo aveva spinto a chiedere soldi accettando - secondo l'accusa - un tasso usuraio del 10 per cento. Gli interessi sono poi lievitati nel corso degli anni, la cifra da restituie è lievitata fino a 130mila euro e la vittima è stata costretta a sottoscrivere un preliminare d'accordo per la vendita di una casa a Cava de' Tirreni. La procura, dopo la denuncia, ha ricostruito i movimenti bancari per verficare in che modo la persona vittima di usura prelevasse il denaro e poi lo restituisse al suo interlocutore. Il processo farà luce su quanto è accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

Torna su
SalernoToday è in caricamento