Giffoni, vaccino scaduto ad un bimbo di 8 mesi: denunciati 2 dipendenti dell'Asl

I due avrebbero somministrato, lo scorso 18 gennaio, in un ambulatorio di Giffoni Sei Casali, un vaccino scaduto a novembre 2017

Questa mattina i carabinieri di Battipaglia, agli ordini del Maggiore Erich Fasolino, hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Salerno, due dipendenti del Distretto Sanitario 68 di Giffoni Valle Piana (un medico ed un’assistente all’infanzia) per somministrazione di medicinali guasti.

Le indagini

I militari, dopo una segnalazione giunta lo scorso 18 gennaio alla Stazione di Giffoni Sei Casali da parte di una coppia di coniugi del posto che avevano notato la data di scadenza (novembre 2017) sul bollino della vaccinazione che si trova sul libretto del figlio di 8 mesi, si sono immediatamente portati al poliambulatorio di Giffoni Sei Casali, dove era stato praticato il vaccino contro il meningococco di gruppo B all’infante, riscontrando effettivamente che la confezione del farmaco utilizzato riportava la citata data. Le successive verifiche svolte in collaborazione con i carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Salerno hanno permesso di accertare che il medico che aveva effettuato la vaccinazione era stato assistito, per le attività di preparazione, da persona in possesso di qualifica diversa da quella prevista. Sottoposta a sequestro la sola confezione scaduta in quanto le altre rinvenute, oltre un centinaio, sono risultate in corso di validità, con scadenze comprese fra maggio 2018 e novembre 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Siano grida al miracolo, la Madonna "appare" in chiesa: parla il sindaco

  • Svuotava le slot machine con il trucco del "pesciolino": arrestato 19enne salernitano

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Mondragone: fermati i "fuggitivi" nella Piana del Sele, parla De Luca

Torna su
SalernoToday è in caricamento