Cilento: "Il parroco ha chiesto a mia moglie di abortire", le indagini

Secondo le accuse dell'uomo, il sacerdote sarebbe stato l'amante di sua moglie e le avrebbe chiesto di abortire: il caso

Pesante accusa per un parroco del Cilento: avrebbe chiesto alla sua amante di abortire. Indagini in corso presso il tribunale Ecclesiastico Campano: la vicenda risale al 2012.

Secondo le accuse, il sacerdote avrebbe avuto una relazione con una donna sposata, la quale rimase incinta e, su indicazione del parroco, avrebbe abortito. Ma suo marito, venuto a conoscenza della vicenda, ha denunciato tutto al Vescovo e al Tribunale Ecclesiastico. Sconcerto nella comunità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

Torna su
SalernoToday è in caricamento