Sms e foto compromettenti ad una studentessa: prof sotto accusa a Vallo della Lucania

A sporgere denuncia, presso la Stazione dei Carabinieri, è stata la dirigente scolastica dell'istituto alberghiero "Keys". La notizia si è subito diffusa in città

Un docente avrebbe inviato messaggi e foto compromettenti ad una studentessa di 14 anni. Il caso è esploso, nei giorni scorsi, all’interno dell’istituto alberghiero “Ancel Keys” di Vallo della Lucania dove la preside si è vista costretta a sporgere formale denuncia presso la locale Stazione dei Carabinieri.

Il caso

La decisione è maturata – riporta Il Mattino – dopo alcune segnalazioni giunte alla dirigente scolastica. Si tratterebbe di sms, note vocali e foto ritrovate sul cellulare della ragazzina che, adesso, è orientata a cambiare scuola. Tutto materiale dal contenuto alquanto esplicito. La notizia si è subito diffusa non solo nell’istituto scolastico in questione ma anche nelle strade cittadine e in altre scuole. Dal canto suo, il docente si sarebbe difeso sostenendo che il telefonino gli sarebbe stato sottratto e che, qualcun altro, forse altri studenti, lo avrebbero utilizzato per inviare i messaggi finiti ora al vaglio dei militari dell’Arma. La Procura vallese, comunque, ha aperto un fascicolo per chiarire, in tempi rapidi, la vicenda.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Lutto nella movida, dolore e commozione per i funerali di Enzo

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

Torna su
SalernoToday è in caricamento