Vendita di cannabis a Salerno, scattano i sequestri in 4 negozi

Si tratta di esercizi commerciali specializzati in cannabis light e in canapa alimentare, detti growshop, che, con il passare dei giorni, stanno aumentando a dismisura in tutta Italia

Inizia la lotta contro la vendita illegale di cannabis anche nella città di Salerno. I carabinieri – riporta Salernosanità – hanno effettuato dei sequestri in quattro negozi presenti nel capoluogo. Complessivamente ne sono stati aperti cinque, tra il centro storico, il centro e la zona periferica. Si tratta di esercizi commerciali specializzati in cannabis light e in canapa alimentare, detti growshop, che, con il passare dei giorni, stanno aumentando a dismisura in tutta Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La legge

Attualmente le infiorescenze di canapa sono vendute come un prodotto da collezione ma in realtà chi la compra lo fa per fumarsele. A stabilirlo è stato il Consiglio Superiore di Sanità attraverso un parere richiesto dal Ministero della Salute che spiega: “Non può essere esclusa la pericolosità dei prodotti contenenti o costituiti da infiorescenze di canapa” si legge nel parere del Css, che per questo “raccomanda che siano attivate nell’interesse della salute individuale e pubblica misure atte a non consentire la libera vendita”.Il Css nel suo parere ritiene infatti che “non può essere esclusa la pericolosità della ‘cannabis light’”. I motivi? Innanzitutto “la biodisponibilità di Thc anche a basse concentrazioni (0,2-0,6%) non è trascurabile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a San Cipriano Picentino, uomo si impicca nel cimitero

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento