Pontecagnano Faiano, vendita di tartarughe protette on line: denunce

Venti esemplari di tartarughe di specie protetta sono stati trovati dalla guardia forestale nel giardino di una villa privata: gli animali erano pronti per essere venduti su Internet. Due persone denunciate

Una testudo marginata (dalla rete)

Un traffico clandestino di tartarughe di terra è stato scoperto dagli uomini del nucleo operativo Cites di Salerno del corpo forestale dello Stato e dagli uomini della guardia forestale di Napoli. I forestali sono intervenuti nel giardino di una villa privata di Pontecagnano Faiano, a sud del capoluogo, giardino nel quale erano occultate tartarughe (una ventina) pronte ad essere vendute attraverso siti Internet.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli esemplari della specie protetta "Testudo hermanni" e "Testudo marginata" erano stati prelevati dal loro ambiente naturale e sono risultati sprovvisti della documentazione che ne attestava la provenienza. Le tartarughe, sequestrate, sono state affidate in custodia giudiziale a centri autorizzati dal ministero dell'ambiente e della tutela del territorio. Nel corso dell'operazione sono state sequestrate le documentazioni di vendita e acquisto ed un computer dal quale partivano gli annunci. Due persone sono state denunciate per detenzione illecita di animali di specie protetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

Torna su
SalernoToday è in caricamento