Scandalo a Mercatello, una ventenne adescava ragazzini on-line

Adescava minori, una ventenne salernitana che, tramite chat e social network, avvicinava le sue "prede" per incontrarle al parco Mercatello, dove, in posti isolati, aveva rapporti sessuali con i ragazzini