Siete qui per la manutenzione degli alberi? No, di uno soltanto: tensione in via Cacciatore

Ha dell'assurdo l'episodio denunciato da residenti e commercianti di via Cacciatore: il racconto alla nostra redazione

Alberi in via Cacciatore

Ha dell'assurdo, il racconto fornito alla nostra redazione da residenti e commercianti di via Cacciatore, a pochi passi dallo stadio Vestuti. Protagonista dell'episodio, la mancata manutenzione degli oleandri nella strada che, da mesi, arreca innumerevoli disagi a passanti e abitanti del quartiere che, oltre a fare lo slalom sui marciapiedi stretti, per evitare di finire nelle aiuole incolte o contro i tronchi inclinati, devono anche sperare che gli alberi non cadano, come già accaduto più volte, a rischio e pericolo di pedoni ed automobilisti.

Ma stamattina pare si sia oltrepassato il limite. "Siamo rimasti piacevolmente sorpresi nel notare la presenza in via Cacciatore di tre addetti al Verde Pubblico: ci siamo illusi fossero qui per sistemare gli alberi, completamente abbandonati da mesi - spiega un gruppo di commercianti - Ma alla nostra domanda circa il loro intervento, ci hanno risposto che erano giunti tutti e tre per un unico albero, nei pressi del civico 50. Siamo rimasti tutti basiti quando ci hanno mostrato un documento indicante una richiesta a loro pervenuta: quindi senza richiesta specifica, nessuno è tenuto a provvedere alla manutenzione ordinaria degli oleandri? Ci pare assurdo, specie considerando la pericolosità di un'eventuale caduta lungo la strada, come già avvenuto: quasi tutti gli arbusti sul marciapiede, oltre che procurare insetti per la sporcizia che alberga nelle aiuole, sembrano a rischio caduta, essendo inclinati".

Tensione alle stelle, nel quartiere, dunque, per la risposta ricevuta dagli operatori: "Non ne possiamo più di essere trascurati - sbottano in coro - Non solo la scarsa illuminazione, ora anche la certezza che nessuno badi alla nostra sicurezza: facciamo appello al sindaco affinchè si ricordi che anche noi come gli altri paghiamo le tasse e meritiamo quanto meno i servizi necessari per condurre una vita dignitosa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • Slitta, pista e renne al San Marzano Christmas Village: attrazioni per i bambini

  • Luci d'Artista 2019/2020: un giro d'affari di quindici milioni di euro

Torna su
SalernoToday è in caricamento