Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

Il giovane era in sella al suo motorino insieme ad un amico 15enne (anche lui cetarese) quando, improvvisamente, si è schiantato cadendo rovinosamente a terra. La salma è stata restituita alla famiglia

Vittorio Senatore in una foto di qualche anno fa (Facebook)

Si chiama Vittorio Senatore (conosciuto da tutti con il soprannome di Victor) il ragazzino di 16 anni che, nella notte tra sabato e domenica, ha perso la vita a causa di un incidente verificatosi in via Benedetto Croce, la strada che collega Salerno con Vietri sul Mare.

La corsa in ospedale

Il giovane, originario di Cetara, era in sella al suo motorino insieme ad un amico 15enne (anche lui cetarese) quando, improvvisamente, è caduto rovinosamente a terra. Entrambi avevano trascorso la serata a Salerno e stavano rientrando a casa. Ignote le cause che hanno provocando l’incidente. Vittorio Senatore (primo di quattro figli) è stato trasportato d’urgenza all’ospedale “Ruggi d’Aragona” dove, purtroppo, è deceduto; l’amico, invece, è rimasto illeso ed è stato subito dimesso dai medici.

Il lutto

Il 16enne adorava andare in moto ed era un grande tifoso della Salernitana. La salma è stata già restituita ai familiari, mentre la Polizia di Stato è al lavoro in queste ore per ricostruire l'esatta dinamica del sinistro. La notizia della sua scomparsa ha fatto, questa mattina, il giro della nota località turistica della Costiera Amalfitana, dove la famiglia del 16enne è molto conosciuta. Il rito funebre si terrà presso la Chiesa di San Pietro Apostolo alle ore 16 con partenza del corteo funebre dalla chiesa di Santa Maria dei Costantinopoli.

Il sindaco:

"Oggi è una data che difficilmente la comunità di Cetara dimenticherà perché a perdere la vita è un giovane figlio, Vittorio, vittima di un brutto incidente stradale.
Il Comune di Cetara si stringe intorno al dolore che ha travolto la famiglia Senatore e sarà disposto lutto cittadino nella giornata di domani 16 settembre, dalle 15 alle 18.
Tutti i cittadini, le organizzazioni sociali, culturali, e i titolari di attività private di ogni genere sono invitati a manifestare il proprio cordoglio nelle forme ritenute più opportune come la sospensione delle attività. Il Comune di Cetara, annulla per questo tragico evento, il finissage della mostra di Picasso e L’Africa durante il quale era previsto un aperitivo di chiusura alla Torre di Cetara. La struttura resterà aperta al pubblico solo per l’ultima visita guidata col curatore".

La scuola:

«L’Istituto “Genovesi-Da Vinci” partecipa al dolore che ha colpito la famiglia Senatore e tutta la comunità cetarese. Non ci sono parole per esprimere lo sbigottimento e il dolore di tutti noi davanti a questa tragica».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo alla rete Enel: arrestato il titolare de "Il Giardino degli Dei H24"

Torna su
SalernoToday è in caricamento