Salerno, centinaia di fedeli alla "Via Crucis" in costume nel centro storico

La processione è partita alle 18.30 dall’ingresso a Gerusalemme (Piazza Flavio Gioia). Ad organizzare l'evento religioso è stata la parrocchia di Santa Maria delle Grazie e San Bartolomeo

Una delle immagini della processione (Foto Antonio Capuano)

Nonostante il tempo incerto e qualche scroscio di pioggia, centinaia di salernitani hanno partecipato, stasera, alla via Crocis in costume organizzata dalla parrocchia di Santa Maria delle Grazie e San Bartolomeo.

L'evento religioso

La processione è partita alle 18.30 dallingresso a Gerusalemme (Piazza Flavio Gioia). Poi si è fatto tappa a Le Beatitudini (Piazza Portanova), ai Getsemani al Museo Provinciale, al Processo Civile presso il Tempio di Pomona, all’Incontro Veronica e con le Pie donne in Piazza Sant'Agostino; e ancora l'incontro con la Madonna a Largo Campo, la prima caduta presso la Chiesa dell'Annunziata in via dei Canali, Gesù cade la seconda volta in Piazza Abate Conforti dove si è svolta anche la scena del Cireneo. La Crocifissione è andata in scena in Piazza Abate Conforti. Infine l’adorazione di Gesù Morto , luogo della crocifissione, fino alla Chiesa di Santa Maria delle Grazie. 

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli, dall’abito agli accessori

I più letti della settimana

  • Muore a 8 mesi nell'ospedale di Nocera, la famiglia già attenzionata: fissata l'autopsia

  • Incidente tra Salerno e Baronissi, scontro tra auto e moto: muore noto anestesista

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • Choc a Sanza, mucche e vitelli trovati morti insanguinati in una strada

  • Treno non si ferma in stazione, i pendolari lo inseguono e il macchinista torna indietro

Torna su
SalernoToday è in caricamento