Fratte, illuminazione scarsa nella villa comunale: la denuncia di Fratelli d'Italia

Elena Criscuolo, coordinatrice cittadina, ha ascoltato le lamentele dei residenti e chiede all'amministrazione comunale di intervenire per restituire decoro al quartiere

Villa Comunale a Fratte

"La villa comunale di Fratte a Salerno è dotata di un'illuminazione del tutto scarsa e insufficiente, con zone totalmente buie e grave pericolo per l'incolumità dei bambini". Lo scrive Elena Criscuolo, coordinatrice cittadina di Fratelli d'Italia.

La protesta

Nella nota stampa, Criscuolo si fa portavoce delle rimostranze dei residenti. "I frequentatori della zona - scrive -  lamentano anche sui social network le difficoltà incontrate dai propri bambini, costretti a giocare a tempo: alle 18:30, a causa del buio, tutti a casa! L'amministrazione comunale deve tener conto di queste lamentele relative alla Villa Comunale di Fratte. L'interesse per questo rione si percepisce solo in occasione delle consultazioni elettorali? Fratte è Salerno! L'amministrazione comunale di Salerno dimostra ancora una volta totale disinteresse per le periferie e non solo".

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di casa e sparisce nel nulla: imprenditore trovato morto a Colliano

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Pioggia di multe per i clienti dei negozi a Scafati: scoppia la rivolta dei commercianti

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

  • Pontecagnano, in fiamme il lido "La Vela": deviato il traffico

Torna su
SalernoToday è in caricamento