SuperEnalotto: sfiorato il Jackpot, la dea bendata strizza l'occhiolino a Battipaglia

Una vincita al Superenalotto, infatti, è stata centrata al Tabacchi Soricelli di via Aldo Moro 95, a San Giorgio del Sannio, in provincia di Benevento, mentre l'altra è stata realizzata Battipaglia

La dea bendata torna a strizzare l'occhiolino alla Campania: ieri sera due giocatori hanno sfiorato il Jackpot record e centrato due 5 da 32.358,39 euro ciascuno, comunica Agipronews. Una vincita al Superenalotto, infatti, è stata centrata al Tabacchi Soricelli di via Aldo Moro 95, a San Giorgio del Sannio, in provincia di Benevento, mentre l'altra è stata realizzata Battipaglia, in provincia di Salerno, al Vanny Tabacchi di via P. Baratta.

La curiosità

Il Jackpot, nel frattempo, vola a 190,4 milioni di euro, premio più alto al mondo e al primo posto delle vincite mai messe in palio dal SuperEnalotto. L’ultimo avvistamento risale a più di un anno fa, il 23 giugno 2018, con 51,3 milioni distribuiti in tutta Italia grazie a un sistema da 45 quote, mentre in Campania il 6 non si vede dal 30 dicembre del 2014, con 18 milioni finiti a Castellamare di Stabia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

Torna su
SalernoToday è in caricamento