Le danno un passaggio, ma poi la palpeggiano: 3 arresti per violenza sessuale

I fatti risalgono al 2010, quando in concorso tra loro, con violenza, i tre hanno violentato una ragazza, loro amica, dopo averla convinta a salire in auto, con la scusa di andare a prendere qualcosa da bere ad Acciaroli

Sono stati arrestati tre giovani, accusati di violenza sessuale. I carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno messo in manette C.P. classe 1971, M.V. classe 1989 ed infine G.D. classe 1985 tutti residenti a San Mauro Cilento, come disposto dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania.

Il fatto

I fatti risalgono al 2010, quando in concorso tra loro, con violenza, i tre hanno violentato una ragazza, loro amica, dopo averla convinta a salire in auto, con la scusa di andare a prendere qualcosa da bere ad Acciaroli. Ma durante il percorso hanno svoltato in una strada di campagna ed hanno iniziato a palpeggiarla nelle parti intime. La giovane, nonostante ogni tentativo, non riuscì a divincolarsi.

L'arresto

La terza sezione penale della Corte di Cassazione, dunque, ha confermato la sentenza di primo e secondo grado di condanna di quattro anni di reclusione. Gli arrestati sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Vallo della Lucania.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dramma a Fisciano, rinvenuto il cadavere carbonizzato di una donna

  • Cronaca

    Genitori, fratellastro e cognata abusavano di una minore: in manette "la famiglia degli orrori", 4 arresti

  • Cronaca

    "Trattati come schiavi", lo sfogo dei dipendenti nell'indagine sul lavoro nei market dell'Agro

  • Politica

    Sanità, l'annuncio di De Luca: "Assumiamo 7600 dipendenti nelle Asl"

I più letti della settimana

  • Dipendenti minacciati sotto estorsione, arrestato ex colonnello di Nocera

  • "Trattati come schiavi", lo sfogo dei dipendenti nell'indagine sul lavoro nei market dell'Agro

  • Nocera Inferiore, Corona non si presenta al ristorante: scatta la segnalazione

  • Nocera Superiore, va in ospedale e scopre che il suo feto è morto: scatta la denuncia

  • "Ladri bulgari a Scafati", il raid di fuoco ordinato dal clan per proteggere le famiglie

  • Incidente a Casal Velino, auto contro muro: muore una 21enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento