Orrore a Sarno, approfitta di ragazza con disagio psico-fisico

Arrestato un uomo, già noto alle forze dell'ordine, che ha violentato una ragazza in precaria condizione psico-fisica. I carabinieri: "Avrà ora tempo e modo per riflettere su quanto abiettamente commesso"

violenza

Una vicenda da brivido, a Sarno, la sera del 16 luglio. Un trentunene con precedenti, approfittando del rapporto di amicizia con la famiglia di una ragazza in precaria condizione psico-fisica, è riuscito a restare solo con la giovane, per poi rinchiuderla in camera da letto, minacciarla e violentarla. A  nulla sono valsi i tentativi di resistenza della ragazza che ha, purtroppo, subito l'abuso.

Non contento, l'uomo, il giorno successivo l'increscioso episodio, è tornato dal padre della vittima per minacciarlo ed offenderlo. Denunciato ai carabinieri,il trentunenne di Sarno è stato arrestato per violenza sessuale, ingiuria e minacce. I carabinieri: "Avrà ora tempo e modo per riflettere su quanto abiettamente commesso".


 

 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Sono amico di suo figlio, mi dia 500 euro": anziana truffata a Scafati

    • Cronaca

      Fonderie Pisano, nuove verifiche: non tutti i morti colpiti dai veleni

    • Cronaca

      Pellezzano, auto rischia di precipitare in un dirupo: salvato il conducente

    • Cronaca

      Battipaglia, negozio con cellulari e accessori per pc non sicuri: denunciato il titolare

    I più letti della settimana

    • Terrore sul treno Napoli-Sapri: rapina i passeggeri impugnando una siringa e tira il freno

    • Torna l'ora legale, lancette spostate in avanti: ecco quando

    • Angri, si presenta in caserma ai carabinieri: "Faccio uso di droga, arrestatemi"

    • Dolore a Caggiano per la morte di padre e figlioletto, annullato il Carnevale

    • Tragico incidente a Buccino: morti un uomo e un bimbo, grave l'altro conducente

    • Camion bloccato nella zona industriale di Salerno: sequestrati 400 chili di alimenti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento