Mareggiata a Salerno per il maltempo, un fiume di plastica "invade" il porto

"Voglio un mondo pulito" su Facebook: "Per molto tempo, soprattutto quest’anno, abbiamo visto queste scene su Facebook sempre in paesi lontani, inconsciamente si pensa sempre che la cosa non ci riguardi, ma non è così"

Foto Fb

Uno scenario inquietante al porto di Salerno, ieri sera, nei pressi della stazione marittima. A seguito del maltempo, infatti, una forte mareggiata ha interessato la zona, portando a riva innumerevoli detriti e tantissima plastica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'osservazione

"Per molto tempo, soprattutto quest’anno, abbiamo visto queste scene su Facebook sempre in paesi lontani, inconsciamente si pensa sempre che la cosa non ci riguardi, ma non è così - osserva su Facebook il gruppo "Voglio un mondo pulito" - Ora ci tocca vederlo anche a casa nostra, e forse magari è la volta buona che capiamo che l’inquinamento è un problema serio, e dobbiamo fare tutti la nostra parte per evitare di lasciare l’ambiente in queste condizioni". Tanta amarezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento