Conto alla rovescia per il "volo dell'angelo" a Laurino: tour a 700 metri dal suolo

Legati con tutta sicurezza da un'apposita imbracatura e agganciati ad un cavo d'acciaio, i visitatori potranno ammirare dall'alto il centro storico di Laurino e "volare" tra le montagne del Parco nazionale del Cilento

Foto Facebook

Un'esperienza mozzafiato per gli amanti del brivido e non solo: conto alla rovescia per il "volo dell’angelo" a Laurino, in Cilento. Presto, infatti, sarà possibile volare legati lungo un cavo d’acciaio di 600 metri di lunghezza a 700 metri dal suolo. Il progetto è partito nel 2012 ed è stato finanziato dall’accelerazione della spesa.

Il volo dell'angelo rappresenta un incentivo per il turismo giovanile, come osservato dal sindaco Romano Gregorio. Legati con tutta sicurezza da un’apposita imbracatura e agganciati ad un cavo d’acciaio, i visitatori potranno ammirare dall'alto il centro storico di Laurino e "volare" tra le montagne del Parco nazionale del Cilento e del Vallo di Diano. Per attivare il servizio, bisogna solo attendere la formazione del personale specializzato cui sarà affidata la gestione dell'impianto. Cresce l'attesa.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Coronavirus in Campania, De Luca scrive ai presidi: "Annullare le gite"

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento