Caso Yele, blitz della Finanza al Comune di Agropoli

Le Fiamme Gialle hanno sequestrato la documentazione riguardante l’appello dei rifiuti. Le indagini sono in corso

Blitz della Guardia di Finanza al Comune di Agropoli. Nella giornata di ieri le Fiamme Gialle hanno sequestrato la documentazione riguardante l’appalto dei rifiuti. In particolare nel mirino sarebbero finiti i rapporti tra l’Ente e la società Yele che, la scorsa settimana, è stata sciolta su disposizione del tribunale di Vallo della Lucania. Il rapporto contrattuale sarà presto sciolto: la Sarim, infatti, ha vinto il bando per l’affidamento del servizio per la raccolta rifiuti predisposto dall’Unione dei Comuni Alto Cilento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Dramma scampato sulla Tangenziale: auto contromano, incidente sfiorato

  • Cronaca

    Salerno, agenti aggrediti in carcere da un detenuto: gli altri lo acclamavano

  • Incidenti stradali

    Due incidenti nella stessa strada, a distanza di pochi giorni: i coinvolti sono cugini tra loro

  • Cronaca

    Santa Lucia e Sant'Aniello: processione e fuochi in loro onore, boom di presenze

I più letti della settimana

  • Incidente stradale sul raccordo Salerno-Avellino: traffico in tilt

  • Trema la Campania, scossa di terremoto registrata anche nel Salernitano

  • E' morto Bartolo Ricciardi: sgomento e lacrime a Salerno

  • Suicidio a Pagani, donna si toglie la vita: comunità sotto choc

  • Choc all'ospedale di Eboli, medico muore in bagno per un malore

  • Lutto a Salerno: muore Mario Pantaleone, il "re" dei pasticceri

Torna su
SalernoToday è in caricamento