Aeroporto, l'Unione degli Operatori Turistici: "Aggiungete 'Cilento' nella denominazione"

L’aeroporto risulta fondamentale per destagionalizzare i flussi turistici e per promuovere fortemente con la sua denominazione l’area di riferimento

Chiede a gran voce l'introduzione del nome "Cilento" nella denominazione dello scalo aeroportuale di Pontecagnano, l'Unione degli Operatori Turistici del Cilento e Vallo di Diano che ha ribadito quanto deliberato dal Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento.

L'appello

L'associazione degli operatori della ricettività alberghiera ed extralberghiera del Cilento, ha inviato oggi una lettera di formale richiesta alla società di gestione Aeroporto di Salerno Costa d’Amalfi, convinta che  lo Scalo una volta ultimato rappresenterà un volano di crescita accelerata non solo del Cilento , ma del sistema turistico dell’intera Regione Campania.

La motivazione

L’aeroporto risulta fondamentale per destagionalizzare i flussi turistici e per promuovere fortemente con la sua denominazione l’area di riferimento: ecco perché è strategico per l’intera economia della Regione la citazione “Cilento” che è una destinazione certamente meno nota e presente nell’immaginario collettivo internazionale, secondo l'associazione.

Potrebbe interessarti

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Bicarbonato: tutto quello che c'è da sapere

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Bisogna davvero aspettare 3 ore dopo aver mangiato per poter fare il bagno?

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Salerno-Caserta, motociclista muore decapitato: traffico in tilt

  • Incidente sull'A30, identificato il motociclista morto decapitato

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente a Roma, perde il controllo della moto: muore 32enne salernitano

  • Suicidio ad Eboli, trovate due lettere d'addio dello studente capaccese

  • Dramma ad Agropoli, ragazzino di 15 anni muore annegato

Torna su
SalernoToday è in caricamento