Pastificio Amato: aggiudicazione provvisoria a Di Martino, unica risposta al bando

La gara si riapre fino a giovedì 21: l'unico a rispondere al bando, per ora, è stato il gruppo Di Martino

Assegnato provvisoriamente all’imprenditore Giuseppe Di Martino, il Pastificio Amato. L'offerta presentata è pari a 13 milioni di euro: questo il risultato dell’asta svoltasi questa mattina al tribunale fallimentare. Salvo offerte diverse nei prossimi tre giorni, l'aggiudicazione  diventerà definitiva.

La gara si riapre fino a giovedì 21: l'unico a rispondere al bando, per ora, è stato, dunque, il gruppo Di Martino. Deserto, invece, il primo bando programmato con base d'asta pari a 17 milioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente sulla Cilentana, muore anche la 17enne di Albanella

Torna su
SalernoToday è in caricamento