Commercio, card con 20% di sconto per fare la spesa al mercato "Coldiretti"

I buoni spesa, oltre ad essere distribuiti a tutti gli spettatori della rassegna del teatro dei “Barbuti”, saranno in distribuzione presso le attività commerciali del centro cittadino

La conferenza stampa

Una card per ottenere uno sconto del 20% con la possibilità di effettuare dieci spese presso il mercato coperto “Coldiretti” di Sant'Apollonia. I buoni spesa, oltre ad essere distribuiti a tutti gli spettatori della rassegna del teatro dei “Barbuti”, saranno in distribuzione presso le attività commerciali del centro cittadino. L’iniziativa, denominata “Teatro NaturalMente” - nata tra Comune di Salerno, Teatro dei Barbuti e Coldiretti Salerno - è stata presentata, questa mattina, presso il Salone del Gonfalone del Palazzo di Salerno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La conferenza stampa

“Sono già 150 i commercianti che hanno aderito all’iniziativa, la maggioranza sono del centro storico” ha annunciato Chiara Natella della Bottega San Lazzaro: “Chi è interessato può contattare Coldiretti e Bottega San Lazzaro”. A spiegare i dettagli il direttore di Coldiretti Enzo Tropiano: “Ritenevamo necessario fare rete. In occasione dell’inizio del teatro dei Barbuti, consolidando una vecchia tradizione che negli anni scorsi era “Sapori a teatro”, abbiamo promosso “Teatro NaturalMente” usufruendo del mercato coperto di Sant’Apollonia per attivare questa card che prevede dieci spese con uno sconto del 20 per cento. Si tratta di un piccolo ma significativo gesto, perché i commercianti a loro volta potranno offrire ai clienti questo sconto”. Molto soddisfatto l’assessore al commercio Dario Loffredo: “Noi non ci siamo mai fermati ed è fondamentale continuare a mettere in rete tutti i saperi. Un piccolo contributo alle famiglie salernitane, per chi spende nei nostri negozi che avranno uno sconto e potranno andare anche a teatro. Ancora una volta privilegiamo la cultura, la formazione e l’interconnessione dei saperi”. Loffedo, alla luce anche dei recenti controlli delle forze dell’ordine nei locali del centro cittadino, ha precisato:  “E’ sbagliato criminalizzare, ma vanno criminalizzati quei pochissimi locali che somministrano alcol ai minori anche di pessima qualità. Le forze dell’ordine vanno ringraziate per tutto quello che fanno a tutela della sicurezza e della salute di tutti noi”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

Torna su
SalernoToday è in caricamento