Sbloccati i fondi per la Cittadella Giudiziaria di Salerno

Via libera ai 10 milioni di euro bloccati da anni che consentono di riprendere i lavori e ultimare l’opera

Sbloccati i fondi per il completamento della Cittadella Giudiziaria di Salerno. E' stato firmato venerdì, infatti, il decreto che dà il via libera ai 10 milioni di euro bloccati da anni che consentono di riprendere i lavori e ultimare l’opera.

A seguire i passaggi dell'iter, il Presidente della Regione Vincenzo De Luca in sede di Presidenza del Consiglio dei ministri e nei ministeri competenti. Ad agosto, con lo sblocco dei fondi del Cipe, il presidente De Luca osservò: "L’assegnazione definitiva dei fondi consentirà il completamento integrale dei tre lotti residui e di far entrare in funzione a pieno regime un’opera di grande importanza per l’attività giudiziaria a Salerno ed in tutta la Campania, anche in considerazione delle recenti modifiche nell’organizzazione degli uffici e dei distretti giudiziari”.
 

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Era diventato l'incubo per un meccanico di Sala Consilina: denunciato carabiniere

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento