Comune di Salerno, nasce lo Sportello per l’Attrazione degli Investimenti

L’assessore Roberto De Luca: “Strumento strategico per provare a convogliare nella nostra area investimenti aggiuntivi e contribuire al sostegno di attività produttive ed occupazione”

L'assessore De Luca

Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e l’assessore al bilancio e allo sviluppo Roberto De Luca hanno incontrato, a Palazzo di Città, il presidente di Sviluppo Campania SpA Umberto Minopoli. Nel corso dell’incontro è stato concordato di avviare in tempi stretti l’attivazione, su iniziativa e a cura dell’amministrazione comunale, dello Sportello per l’Attrazione degli Investimenti e per il Monitoraggio delle dinamiche economiche e sociali (attraverso l’istituzione dell’Osservatorio sullo Sviluppo Locale, Oslo).  “Si tratta di una decisione - ha dichiarato l’assessore De Luca - che scaturisce dagli indirizzi contenuti nella delibera approvata dalla Giunta Comunale nei mesi scorsi, nella quale sono state individuate le azioni da realizzare nel breve e nel medio periodo al fine di attrarre investimenti e di stimolare nuove intraprese economiche non solo sul territorio comunale, ma anche in un’ottica di area vasta con principale riferimento alla cosiddetta cintura metropolitana”.

Ma non finisce qui. “Si opererà - ha aggiunto l’esponente della Giunta Napoli - per garantire, attraverso il supporto di Sviluppo Campania e in coordinamento con le azioni intraprese dall’Amministrazione Regionale, il raccordo con il livello centrale (Invitalia, Agenzia Ice, etc etc) e contribuire alla costruzione di “pacchetti localizzativi”, con particolare riferimento ai settori strategici individuati nella Ris 3, mediante mappatura e ricognizione delle opportunità di investimento a Salerno e nell’area salernitana. Un impegno che può rivelarsi decisivo per fare giungere sul nostro territorio risorse aggiuntive e, soprattutto, per mettere in moto meccanismi virtuosi di internazionalizzazione, crescita turistica, industriale ed occupazionale”.

Lo Sportello, che inizierà le sue attività operative con apertura al pubblico agli inizi del 2017, erogherà servizi di assistenza agli investitori sia a livello informativo (primo livello), che servizi specialistici (accompagnamento agli investitori interessati a stabilirsi o a espandersi a Salerno e nell’area salernitana) in ogni fase del processo di investimento: dall'individuazione delle opportunità localizzative all'erogazione delle agevolazioni (analisi di prefattibilità del progetto; servizi per l’insediamento; location scouting & site visit; ricerca e selezione delle opportunità insediative, raccordo con Autorità Locali, accompagnamento dell'investitore nelle varie fasi di verifica e valutazione delle possibilità individuate). Lo Sportello curerà, inoltre, l’organizzazione di road show con interlocutori qualificati (a livello nazionale e internazionale) per valorizzare le opportunità di investimento sul nostro territorio ed incoming di delegazioni, di singoli imprenditori, della stampa specializzata, etc etc. “L’apertura dello Sportello – ha affermato il presidente Minopoli - si inserisce nell’ambito delle azioni sperimentali di assistenza tecnica, innovazione e supporto ai sistemi economici e produttivi locali poste in essere da Sviluppo Campania”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Maltempo a Salerno, cade un grosso albero: disagi a Casa Manzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento