Maxi Concorso Regione Campania, pubblicati i primi due bandi: tutte le info

In totale i posti messi a disposizione attraverso i primi due bandi sono 2175. L'obiettivo finale è di arrivare all'assunzione di 10 mila persone

Sono stati pubblicati i primi due bandi del Concorso della Regione Campania che porterà ad un totale di 10mila assunzioni. In totale i posti messi a disposizione attraverso i primi due bandi sono 2175.

I bandi

Il primo corso-concorso pubblico, per titoli ed esami, è per la copertura di 950 posti di personale non dirigenziale, categoria D, a tempo indeterminato, di cui 328 posti presso la Regione Campania, 15 posti presso il Consiglio regionale della Campania e 607 posti presso gli enti locali della Regione Campania.

Bando_RIPAM_ Campania D1-2

Il secondo corso-concorso pubblico, per esami, è per la copertura di 1225 posti a tempo indeterminato, di cui 187 posti presso la Regione Campania, 18 posti presso il Consiglio regionale della Campania e 1020 posti presso gli enti locali della Regione Campania.

Bando_RIPAM_Campania C1-2

Candidature e termini

È possibile inoltrare la propria candidatura presso il sito ripam.cloud. La compilazione e l’invio della domanda devono essere completati entro il trentesimo giorno, a partire da domani.

Sul sito internet riqualificazione.formez.it, almeno quindici giorni prima del loro svolgimento, sarà pubblicato il diario con sede, giorno e ora in cui si svolgeranno le prove preselettive, con indicazione delle modalità di pubblicazione degli elenchi dei candidati ammessi alla successiva fase selettiva scritta e delle informazioni relative a modalità e tempi del suo svolgimento.

L'annuncio della Regione

Palazzo Santa Lucia "ha premuto - si legge in una nota - perché fosse pubblicato da subito tale bando per poter avviare al lavoro il primo blocco di giovani, in attesa del completamento del bando".

Concorsone Regione Campania: tutto quello che c'è da sapere

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

Torna su
SalernoToday è in caricamento