Archeologia, tradizioni ed eventi: 70mila euro a Nocera Superiore dalla Regione

Dai Madonnari all’antica festa del Majo, dalla Salata di San Ciro al tour nei siti archeologici della città: l’ammissione al finanziamento regionale è pari ad un importo complessivo di 70mila euro

Fondi dalla Regione per la valorizzazione dell'Agro. Dai Madonnari all’antica festa del Majo, dalla Salata di San Ciro al tour nei siti archeologici della città: l’ammissione al finanziamento regionale per un importo complessivo di 70mila euro rilancia la progettazione archeologica e turistica di Nocera Superiore.

Il finanziamento

Il POC (Programma Operativo Complementare) presentato dall’Amministrazione Cuofano è stato ritenuto dalla Regione Campania meritevole del maxi finanziamento a sostegno degli eventi e delle iniziative cittadine inserite nel carnet delineato nel progetto strutturato e candidato dall’Assessorato al Turismo coordinato da Giuseppe Senatore. Tanta soddisfazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

Torna su
SalernoToday è in caricamento